News

Una mostra sui nuovi modi dell’abitare sostenibile.

25 luglio 2014

È stata inaugurata lo scorso 11 luglio la mostra “La Casa e la Città. Nuovi modi dell’abitare sostenibile”. Negli spazi dell’ex-Mattatoio Testaccio, a Roma, sono esposti i prototipi di case ecologiche di 45 mq, costruite sulla base dei progetti degli architetti vincitori del Consulto Eco_Luoghi 2013 – “Case per un abitare sostenibile”.

Alla rassegna hanno partecipato architetti e ingegneri, presentando progetti in grado di combinare risparmio energetico, qualità architettonica, tutela dei paesaggi e recupero di aree industriali e periurbane dismesse.

Una giuria di esperti ha selezionato i progetti vincitori. Per il Consulto Case sono stati selezionati 10 progetti di cui 7 della categoria junior (under 35) e 3 della categoria senior. Per il Consulto Rigenerazione Urbana sono stati selezionati 6 progetti di cui 3 della categoria junior e 3 della categoria senior. Gli architetti vincitori e le imprese che hanno realizzato i prototipi, riceveranno dal Ministero dell’Ambiente la targa “Eco_Luoghi 2013”.

I Consulti sono stati promossi da Mecenate 90, dal Ministero dell’Ambiente e da Unioncamere, con la collaborazione dei Consigli Nazionali degli Architetti e degli Ingegneri e del Dipartimento di Architettura di RomaTre, per sostenere la qualità architettonica, sviluppare l’applicazione di soluzioni tecnologiche per il risparmio energetico e stimolare la riqualificazione architettonica e ambientale delle città e dei territori italiani.

« Back to articles