News

Mangini rispetta le nuove NTC 2018

6 marzo 2018
NTC 2018

Con la firma del Ministro delle infrastrutture, del Ministro degli interni e del Capo della protezione civile, si è concluso l’iter di approvazione del decreto che aggiorna le Norme Tecniche per le Costruzioni.

Le NTC del 2018 introducono un’importante novità soprattutto sul tema dell’“adeguamento sismico” degli edifici esistenti, prevedendo interventi atti ad aumentare del 60 % la sicurezza strutturale esistente pur senza necessariamente raggiungere i livelli richiesti per le nuove strutture.

Mangini – leader nella produzione di pareti mobili antisismiche – rispetta le nuove NTC:

le pareti ad alto contenuto tecnologico sono in grado di garantire un’elevata sicurezza degli ambienti, poiché progettate secondo rigorosi criteri antisismici, di sicurezza acustica, protezione antincendio e nel pieno rispetto ambientale.

Secondo le nuove norme gli elementi strutturali secondari dovranno essere in grado di sostenere i carichi gravitazionali, quando soggetti agli spostamenti indotti dalle sollecitazioni sismiche coerentemente con i criteri prestazionali. Gli elementi non strutturali dovranno essere dotati di rigidezza, resistenza o massa tale da influenzare la risposta della struttura.

In seguito alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, (avvenuta il 20 febbraio 2018) le NTC entreranno in vigore il 22 marzo 2018.

Il progettista, il fornitore e l’installatore dovranno obbligatoriamente adeguarsi alle nuove norme per evitare sanzioni penali e amministrative.

Inoltre, fino a dicembre 2021 per interventi di riduzione di rischio sismico di immobili ricadenti nelle zone 1, 2 e 3 il Sisma Bonus prevede:

  • detrazione spese al 70%: se c’è il passaggio ad una classe inferiore di rischio terremoto;
  • detrazione all’80% se i lavori determinano la riduzione di 2 classi di rischio.

La norma vi pone dinanzi ad un bivio:

Volete salvaguardare voi stessi e non avere problemi con la legge oppure mettere a repentaglio la vostra salute e violare norme?

 

« Back to articles