Internazionalizzazione

Il Gruppo è costituito da quattro società: Mangini (azienda capogruppo), Interact, Kybos e Mangini Engineering.

Nel 2014, l’acquisizione della società brasiliana Interact ha permesso alla Mangini di diventare protagonista in uno dei mercati a maggior potenziale di sviluppo e di avere una visione internazionale. Kybos nasce con l’obiettivo di progettare e produrre pareti e controsoffitti per sale operatorie e camere bianche. Tali soluzioni rappresentano per la Mangini un’ulteriore declinazione del sistema parete mobile: un’estensione del concetto di mobilità negli ambienti a contaminazione controllata.

Mangini Engineering rappresenta il centro di ricerca e sviluppo del Gruppo, un vero e proprio laboratorio di industrial design che si occupa della progettazione e della realizzazione di prodotti altamente innovativi, pensati per migliorare la qualità della vita delle persone.

L’interesse dei mercati esteri per la qualità dei prodotti ha dato un forte impulso al processo di internazionalizzazione del Gruppo.

Mangini    Mangini nel mondo